Close

Elenco di controllo delle festività per l’ottimizzazione SEO

Proprio come i grandi negozi al dettaglio di scatole, sì, stiamo parlando delle vacanze in anticipo. La stagione dello shopping natalizio viene respinta una settimana all’anno e sembra che le persone competano per affari. Quest’anno non sarà diverso, motivo per cui stiamo già condividendo l’elenco di controllo delle festività 2019 per l’ottimizzazione SEO.

In effetti, questo periodo dell’anno è quando devi assolutamente iniziare a guardare la tua lista di controllo delle vacanze 2019 per SEO e altri aspetti del marketing. Senza ulteriori indugi, ecco la nostra lista di controllo delle festività 2019 per l’ottimizzazione SEO.

Elenco di controllo delle festività 

  • Rivedi titoli e descrizioni : questo è un suggerimento importante in qualsiasi momento dell’anno perché è un’area in cui si trovano comunemente errori. Titoli e descrizioni sono importanti per le pagine dei risultati dei motori di ricerca. Entrambi vengono esaminati da Google e da altri motori di ricerca durante la classificazione e il posizionamento dei contenuti. Questi elementi dovrebbero aiutare un motore di ricerca a comprendere meglio il contenuto della pagina. Dovrebbero fornire chiarezza e concentrazione, ma anche aiutare a indirizzare il traffico verso di te. Rivedi le tue pagine con Search Console. Concentrati sulle pagine per cui stai classificando e riconsidera come le persone inseriranno i termini di ricerca per allineare meglio i titoli e le descrizioni.
  • Titoli e descrizioni PPC – Oltre all’aggiornamento dei titoli e delle descrizioni delle pagine del sito Web, gli annunci pay-per-click (PPC) devono essere rivisti alla stessa luce. Cosa parlerà con l’acquirente meno informato che lavora su una lista regalo? Parole specifiche, ordinate in un certo modo e presentate al momento giusto guadagneranno più clic. La ricerca di parole chiave, inclusa la ricerca di parole chiave e termini ad alto utilizzo dell’anno precedente, può aiutare a incrementare i clic.
  • Aggiorna contenuto – Simile a titoli e descrizioni, anche il contenuto deve essere aggiornato verso l’acquirente delle festività meno informato. Innanzitutto, mettiti nei panni dell’acquirente in relazione ai tuoi prodotti o servizi. Il contenuto specifico dovrebbe anche includere un anno in modo che le ricerche possano dare la priorità ai tuoi contenuti perché è ovviamente recente.
  • Impostare un programma – Le vacanze possono diventare frenetiche, con il lavoro e le persone che impiegano più tempo. Ecco perché impostare una pianificazione per la pubblicazione di contenuti e utilizzare strumenti per consentire la messa in coda dei post per una data successiva. Regolari, nuovi contenuti aiuteranno a mantenere un flusso regolare di clienti che arrivano sul tuo sito. È anche importante pianificare contenuti specifici basati su parole chiave per le vacanze, nonché vendite e promozioni specifiche.
  • Conferma delle informazioni di Google My Business : un’azienda con una sede fisica dovrebbe avere una Google My Business esistente Questa pagina contiene informazioni di base come posizione, informazioni di contatto, indirizzo del sito Web e persino recensioni. Queste informazioni devono essere aggiornate e accurate. Aiuterà con le classifiche SEO locali, la fiducia dei clienti e fornirà legittimità a Google.

Per aumentare le possibilità di aumentare le entrate, ti consigliamo di rivedere subito la nostra Lista di controllo delle festività per l’ottimizzazione SEO e di controllarla due volte. In questo modo è più probabile che la tua stagione delle vacanze sia piacevole.

About         Servizi         Certificazioni         Portfolio         Contatti

Post correlati

Inizia una conversazione